IL PROGETTO

IL PROGETTO

In data 7 Settembre 2015, l’Associazione IntHum ha avviato il progetto CapacitAzione: Comunità attive e promozione della coesione sociale, finanziato dalla Fondazione di Sardegna. L’obiettivo centrale è stato quello di stimolare la partecipazione e l’attivazione comunitaria per la promozione della cittadinanza attiva. Il progetto si è basato su un assunto di base che ispira le diverse azioni da porre in essere. Questo assunto fa leva sull’osservazione che l’attivazione comunitaria e civica possono essere positivamente stimolate attraverso un approccio centrato sulle risorse e le potenzialità di un territorio, piuttosto che sui bisogni e le ristrettezze che lo caratterizzano. Questo non significa trascurare i secondi, quanto, piuttosto, porre le basi per poterli identificare e affrontare a partire dagli aspetti positivi sui quali è possibile fondare strategie e azioni di fronteggiamento. Dal punto di vista operativo, il progetto CapacitAzione è stato suddiviso in cinque livelli, denominati “Pacchetti di lavoro” (PL), aventi specifici obiettivi coerenti tra loro ed in piena conformità al progetto nel suo complesso. Dei cinque pacchetti di lavoro sopra menzionati, tre sono quelli che hanno svolto le attività principali in seno al progetto, a cui si sono aggiunti i restanti due, responsabili rispettivamente dell’attività di comunicazione e dell’attività di gestione. Questa suddivisione strategica e operativa ha potuto contare sul riferimento alla rete di rapporti internazionali in cui Inthum è inserita in virtù della sua appartenenza alla rete Living Knowledge.